La Tecnica:


M ovimenti naturali, fluidi, dinamici, sani e biomeccanicamente corretti. Allenamento completo, armonioso e simmetrico Abilità imparate trasferibili nella vita di tutti giorni. Per tutti, indipendentemente dall’età, dal sesso e dalla condizione fisica.
Disciplina non competitiva: BEN – ESSERE…!

Si basa su:
Tecnica corretta del cammino;
Postura e allineamento del corpo corretti;
Stabilità centrale;
Movimenti attivi e controllati del tronco (core stability);
Tecnica corretta dell’utilizzo dei bastoni (simile alla tecnica classica dello sci da fondo).

Il Nordic Walking non è, in realtà, un nuovo modo di muoversi, ma consiste nell’inserire l’utilizzo di bastoni speciali nella camminata, senza modificare eccessivamente il modo naturale e fluido di deambulare.


Le braccia eseguono un movimento naturale di oscillazione alternata, parallela ai fianchi (sul piano sagittale), si muovono in coordinazione incrociata rispetto gli arti inferiori (quando il braccio destro si trova avanti la gambadestra si trova dietro, viceversa sul lato opposto) Il torace, partecipa all’azione di spinta, eseguendo un movimento di leggera rotazione (torsione sul piano traverso) nella stessa direzione dell’arto superiore che esegue la spinta. Il bacino si trova in torsione nella direzione opposta, poiché segue il movimento di estensione dell’arto inferiore contro laterale.

 

SEMPLIFICANDO: quando la spalla e il braccio destro avanzano, contemporaneamente avanzano la gamba e l’anca sinistra – viceversa sull’altro lato.

Nel Nordic Walking moderno si è rafforzato il principio che i bastoni sono "soltanto" un ausilio per insegnare il modo corretto di muoversi, per insegnare la postura corretta, per insegnare a conoscere, percepire e controllare meglio il proprio corpo. Contemporaneamente, applicando la tecnica corretta, per creare un efficace, naturale e completo allenamento per tenersi in forma, per tonificare e rinforzare il corpo.




  Copyright © 2013 Nordic Walking Varese